Diese Seite in Deutsch anzeigen. Show this page in english. Mostra questa pagina in italiano.

Rifugi

Sull'apice dei piaceri

È un'esperienza indescrivibile: Godersi da una cima una vista su ben oltre 60 montagne che superano i 3.000 mt., oltre ad essere un piacere visivo lo è per i sensi, più che mai se ci si delizia di prelibatezze tradizionali e fatte in casa della cucina tirolese. O detto in altre parole: Gioia degli occhi incontra delizia luculliana. I rifugi, baite e punti di ristoro della regione Matrei sono conosciuti per la loro eccellente cucina.

Capanna attuale orari di apertura del Parco Nazionale degli Alti Tauri Regione

Qui una piccola scelta:

Rifugi nel cuore del Parco nazionale degli Alti Tauri

Il rifugio Alte Prager Hütter è un leggendario rifugio e rimane monumento culturale. Attualmente resta chiuso fino a data da destinarsi.
Ad un'altitudine di 1.848 mt. s.l.m. è situata una delle malghe più belle del Tirolo, la Arnitzalm. La vecchia, lignea baita alpina dell'Osttirol è gestita già da secoli per l'attività agro-zootecnica.
La malga Äußere Steiner Alm si trova ad un'altitudine di 1.909 mt. s.l.m. Da qui godete di una spettacolare vista sul circostante ambiente montano.
Il rifugio in alta quota nel Gruppo del Venediger vizia i suoi ospiti con una cucina tradizionale tirolese e grazie alla sua posizione ad un'altitudine di 2.608 mt. è conosciuto anche come Heuiger, un'osteria dove si beve il vino novello, il più elevato di tutta l'Austria.
La baita è situata a 1.700 mt. in posizione centrale nel cuore della romantica-silvestre valle Gschlößtals, a 700 mt. dalla cappella di roccia Gschlöß.
La trattoria in montagna è ad un'altitudine di 2.150 mt. nell'area del Großglockner Resort. In questa casa, architettonicamente molto interessante, viene dato particolare riguardo alla cucina casereccia.
A circa 45 minuti dalla malga Äußere Steiner Alm si trova ad un'altitudine di 1.770 mt. la malga Hoanzer Alm, costruita in lastre d'ardesia. Prodotti fatti in casa con latte di pecora e capra regalano sapori prelibati.
Il rifugio è situato ad un'altitudine di 2.207 mt. ed entusiasma con grandiose panoramiche a 360° sulle vette oltre i 3.000 mt. dei Gruppi del Glockner, del Schober e del Venediger.
Il punto di ristoro a 1.700 mt. sulla Klaunzerberg è punto di partenza ideale per tour in quota ed escursioni.
Abbracciata da invitanti alpeggi e vecchi rifugi si trova la trattoria in montagna a 1.512 mt. L'osteria che vanta una tradizione da struttura rurale per vitto e alloggio dei trasportatori sull'antica mulattiera è ben conosciuta per la sua cucina casalinga.
Malga romantica nella valle Froßnitztal.
Il rifugio del club alpino immerso nell'impressionante cosmo di ghiaccio del Parco nazionale degli Alti Tauri fu costruito nel 1904. Situato ad un'altitudine di 2.796 mt. il rifugio originale offre l'ascesa più spettacolare sul Venediger.
Il rifugio alpino si trova dove nei tempi passati animali da soma trasportavano la loro merce attraversando i Tauri a 2.481 mt. sul passo del Felbertauern, l'antichissimo valico tra il Salisburghese e l'Osttirol.
L'osteria Kräuterwirtshaus Strumerhof è una categoria a sé stante. „Piaceri terra terra“, è il semplice motto che torna difficile da credere vedendo la raffinatezza dell'elaborazione culinaria.
Il rifugio è l'unica base centrale al sud del Gruppo del Granatspitz. Il Sudentendeutsche Hütte si trova ad un'altitudine di 2.650 mt. sulla malga Obere Steineralm ed offre una spettacolare scenografia sull'area alpina.
La baita nel romantico villaggio alpino Innergschlöß è una ricercata destinazione per gite fuori porta. La Venedigerhaus deve la sua popolarità alla posizione incantevole e suggestiva ma senz'altro anche ai suoi piatti goderecci.
Il punto di ristoro ad un'altitudine di 1.825 mt. è aperto da pentecoste fino a fine ottobre. La malga Wodenalm è rinomata per la sua cucina tradizionale celebrando i freschi ingredienti dell'agricoltura locale.
Al di sopra di Matrei situata a 1.848 mt. la malga Zunigalm è affermata per la sua cucina.

Attualità

Piú informazioni si trovano qui!

Am 8.12.2018 starten wir in die neue Skisaison.